Sport per tifosi e appassionati | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Sport per tifosi e appassionati

Foto Account Facebook Foro Italico

Nulla come lo sport sa unire le persone e suscitare emozioni, anche da “semplici spettatori”. Ci sono eventi sportivi che sono rimasti nell’immaginario di chi li ha vissuti e che hanno persino cambiato il volto delle città che li hanno ospitati: andando indietro nel tempo, non possiamo non citare per Roma le Olimpiadi del 1960 o la finale dei mondiali di calcio del 1990. Dal rugby all’equitazione, dal tennis al nuoto, gli appuntamenti organizzati in città con cadenza periodica sono però davvero tanti e per tutti i gusti, con il valore aggiunto della bellezza di Roma che rende “unica” ogni manifestazione.

Il Foro Italico: tennis, nuoto e atletica leggera

Tra i grandi impianti sportivi cittadini, il posto d’onore spetta sicuramente al monumentale complesso del Foro Italico, ai piedi di Monte Mario, nella parte nord-occidentale di Roma: il suo simbolo e la sua immagine più iconica sono le 60 statue di atleti, alte 4 metri, che contornano lo Stadio dei Marmi, oggi intitolato al velocista Pietro Mennea e dedicato principalmente all’atletica. Come è facile immaginare, molte sono le manifestazioni sportive che si svolgono all’interno del complesso. Ogni anno, nel mese di maggio, i riflettori si accendono sui campi in terra rossa dello Stadio del Tennis e dello Stadio Pietrangeli, dove è possibile seguire le sfide tra top player negli Internazionali di Tennis d’Italia, il più importante appuntamento tennistico italiano. Il Complesso Natatorio, che comprende lo Stadio Olimpico del Nuoto, è a sua volta uno dei principali templi dedicati alle discipline acquatiche: gli ultimi campionati del mondo di nuoto si sono svolti qui nel 2009, ma ogni anno è possibile assistere a manifestazioni di assoluto interesse e fascino, per esempio il Trofeo Settecolli, la più prestigiosa competizione di nuoto a livello nazionale.

Lo Stadio Olimpico: il calcio ad altissimi livelli

Del complesso del Foro Italico fa parte anche lo Stadio Olimpico: completamente ristrutturato nel 1990, lo stadio è la “casa” delle due squadre di calcio cittadine che giocano in serie A, l’A.S. Roma e la S.S. Lazio, ma fin dalla sua inaugurazione nel 1953 ha accolto anche gare e manifestazioni di atletica leggera – tra cui il Golden Gala ­– e altri sport. Dal 2012, al suo interno si disputano inoltre gli incontri casalinghi del torneo delle Sei Nazioni, il principale e seguitissimo evento europeo di rugby al quale partecipano Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Scozia e, appunto, Italia.

Lo sport nel centro di Roma: il concorso ippico e le maratone

Dal Foro Italico a Villa Borghese, uno dei più grandi e celebrati parchi pubblici di Roma: eleganza, stile ed eccellenza tecnica sono gli ingredienti che rendono unico il CSIO di Piazza di Siena, uno dei migliori concorsi ippici al mondo. Qui, dal 1929 in poi, con pochissime eccezioni, ogni anno i suoi spettatori hanno potuto assistere a sfide indimenticabili tra protagonisti d’eccezione dell’equitazione. Rimanendo nel centro storico della città, le sue strade e le sue terrazze sono anche uno dei punti di osservazione privilegiati per tifare le migliaia di podisti e corridori che partecipano alla storica Maratona di Roma: 42,195 chilometri lungo un percorso delle meraviglie, dai Fori Imperiali al Vittoriano, da piazza Venezia al Circo Massimo, dal Lungotevere a Castel Sant’Angelo e alla basilica di San Pietro. Ma gli appuntamenti con il podismo non finiscono qui: in città si svolgono per esempio anche la RomaOstia Half Marathon – la più nota e partecipata mezza maratona d’Italia –, la Corsa di Miguel e l’Appia Run, con partenza dallo Stadio delle Terme di Caracalla e un percorso che si snoda nello splendido scenario dell’Appia Antica.

Le gare automobilistiche

Anche per gli appassionati dei motori la scelta non manca: Roma è una tappa intermedia della Mille Miglia, una storica gara automobilistica sportiva diventata oggi un concorso di auto d’epoca, con straordinarie vetture storiche che sfilano lungo le strade principali del centro della città. Dal 2013 la città ospita anche il Rally di Roma Capitale, una gara valida come tappa del Campionato Italiano Rally e del Fia European Rally Championship: tre giorni di passione, adrenalina e sport con partenza da Castel Sant’Angelo. Un tuffo nel futuro è invece l’E-Prix di Roma, unica tappa italiana della Formula E, il campionato mondiale delle monoposto da corsa elettriche. Il circuito cittadino attraversa le strade ornate dalle scenografiche architetture del quartiere dell’EUR, con l’iconico Colosseo Quadrato sullo sfondo.

Il Palazzo dello sport: basket, pugilato e pallavolo

Sempre all’EUR troviamo il Palazzo dello Sport, noto anche come PalaEur, PalaSport o PalaLottomatica. Progettato nel 1956 da Marcello Piacentini e Pierluigi Nervi, è uno dei capolavori dell’architettura italiana razionalista del XX secolo e la più grande struttura per eventi della capitale. Nel corso della sua storia ha ospitato tra l’altro importanti incontri di pugilato e di pallavolo, tra cui due edizioni del Campionato mondiale e una della World League di pallavolo maschile. Dal 2018, è sede delle gare interne di pallacanestro della Virtus Roma.

Il golf a Roma

Un ultimo primato cittadino riguarda infine il golf: proprio a Roma, lungo la via Appia Nuova, venne inaugurato nel 1903 il primo green italiano, il Circolo del Golf Roma Acquasanta: 18 buche con il mausoleo di Cecilia Metella e l’acquedotto Claudio sullo sfondo. Dalla parte opposta della città, sulla via Cassia, si trova invece l’Olgiata Golf Club, che nel 2019 ha ospitato l’Open d’Italia, il principale torneo italiano maschile. A 15 chilometri dal centro di Roma ma con vista, dalla buca 18, della cupola di San Pietro, golfisti dilettanti e professionisti si affrontano sui campi del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia, scelto come sede europea della Ryder Cup: Europa contro Stati Uniti, un rito che si celebra ogni due anni dal 1927 e l’evento più seguito al mondo dopo le Olimpiadi e i campionati mondiali di calcio.

Consulta il CALENDARIO DEGLI EVENTI SPORTIVI di Roma

Ti potrebbe interessare anche

Stadio Olimpico

Stadio Olimpico
Impianti sportivi
Share Condividi

Media gallery

Le tue utility