Lo Sguardo del Tempo. Il Foro Romano in età moderna | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Lo Sguardo del Tempo. Il Foro Romano in età moderna

Lo Sguardo del Tempo. Il Foro Romano in età moderna-Foto: sito ufficiale di turismoroma

Il Tempio di Romolo al Foro Romano apre nuovamente al pubblico con un nuovo allestimento temporaneo pensato come un’introduzione storica alla vera e propria visita archeologica al Foro.

La mostra Lo Sguardo del Tempo. Il Foro Romano in età moderna, a cura di Alfonsina Russo, Roberta Alteri, Alessio De Cristofaro, propone infatti, da una parte, un’ampia serie di testimonianze iconografiche in copia o in digitale - disegni, stampe, quadri, fotografie, filmati – dall’altra, una piccola raccolta di oggetti legati alla cultura del Grand Tour e alla vita quotidiana di chi visse e lavorò nel Foro Romano - stampe, quadri, modelli, libri, micro-mosaici, ventagli, strumenti scientifici – che ci riportano ad epoche passate. Al centro dell’esposizione è dunque la narrazione della storia del Foro Romano inteso come paesaggio tra il Cinquecento e il Novecento, con alcuni temi fondamentali come la riscoperta dell’Antico nel Rinascimento, ma allo stesso tempo anche l’uso che se ne fece in quel periodo, cioè come cava di materiali per la Roma moderna; oppure come paesaggio classico idealizzato e come spazio rurale (ad es.Campo Vaccino); o ancora il Grand Tour e l’interesse degli studiosi di antichità; i primi studi scientifici e progetti di sistemazione dell’area; infine l’uso politico dello spazio durante l’epoca dei nazionalismi e nella civiltà di massa propria del mondo contemporaneo. 

L’esposizione ci ricorda così che il Foro Romano come si presenta oggi ai visitatori e ai turisti è il risultato nell’aspetto che assunse a partire dagli anni dell’Unità di Italia, dopo una lunga serie di scavi, mentre quest’area prima  degli scavi e sistemazioni più recenti era ai margini della città e assomigliava ad paesaggio semi-rurale con conventi, vigne, stalle e attività, prima tra tutte quella dei marmorari, amato e celebrato proprio per questo dai viaggiatori ed eruditi di tutta Europa.

L’allestimento è accompagnato da un programma di visite guidate e di conferenze su alcuni dei temi rappresentati, a partire dal mese di gennaio.

Informazioni

Quando 
dal 21 Novembre 2023 al 28 Aprile 2024
Contatti 
Facebook: 
www.facebook.com/parcocolosseo
Sito web: 
https://colosseo.it/evento/sguardo-tempo
Orari 

Dal 21 novembre 2023 al 28 aprile 2024

Tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 15.30

Share Condividi

Media gallery

Node Json Map Block

Le tue utility