Carcere Mamertino (Carcer Tullianum) | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Carcere Mamertino (Carcer Tullianum)

Carcere Mamertino

Il Carcere Mamertino o Carcer Tullianum, situato al Clivo Argentario sotto la chiesa di San Giuseppe dei Falegnami vicino al Foro Romano, è la più antica prigione di Roma, costruita dal re Anco Marzio nel VII secolo a.C.: qui secondo la tradizione, gli apostoli Pietro e Paolo vi furono rinchiusi prima di subire il martirio.

Secondo le fonti, nel Carcere Mamertino altri personaggi storici furono giustiziati qui per strangolamento o decapitazione; tra i più noti, ricordiamo Giugurta, re della Numidia, nel 104 a.C e Vercingetorige, re dei Galli, nel 46 a.C.

Il carcere si compone di due ambienti sovrapposti: il primo, detto Tullianum, che risale all'età arcaica - VII secolo a.C. - era scavato nella cinta muraria di età regia intorno al Campidoglio. Il Carcer, del VI sec. a.C., si compone di una sala costruita in opera quadrata con grossi blocchi di tufo rosso e giallo. Fu più volte ristrutturato nel periodo repubblicano e agli inizi dell’impero, quando venne realizzata un grande facciata in travertino. 

Intorno all'VIII secolo d.C. entrambi gli ambienti furono trasformati in cappelle e il luogo cominciò ad essere chiamato Carcere Mamertino.

 

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.4846 41.893361)
Orari 

 Per gli orari e le modalità di visita consultare il sito ufficiale.

 

Contatti 
Email: 
info@operaromanapellegrinaggi.org
Email: 
support@orpnet.org
Sito web: 
www.orp.org
Sito web: 
www.omniavaticanrome.org/it/cards/il-carcer-tullianum
Telefono: 
06 698961
Telefono: 
06 69896375
Share Condividi

Location

Carcere Mamertino (Carcer Tullianum), Clivo Argentario, 1
Clivo Argentario, 1
41° 53' 36.0996" N, 12° 29' 4.56" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility