La “Pietà” di Jago a Santa Maria in Montesanto | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

La “Pietà” di Jago a Santa Maria in Montesanto

Un’opera d’arte contemporanea che rielabora il tema della pietà, quel momento di massimo raccoglimento e dolore in cui l’umanità si è identificata da secoli. Parte del progetto “Una porta verso l’Infinito. L’uomo e l’Assoluto nell’arte”, all’interno del ciclo Arte e Liturgia, una nuova istallazione site-specific, potente e drammatica, occupa il centro della Cappella del Crocifisso nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, nota come Chiesa degli Artisti per il suo storico legame con il mondo dell’arte e della cultura. Il suo autore è il 34enne Jago, al secolo Jacopo Cardillo, che per la sua realizzazione ha impiegato oltre un anno di lavoro nel suo laboratorio di Sant’Aspreno ai Crociferi a Napoli.

Amatissimo anche dal pubblico social, Jago è un artista poliedrico che sa coniugare talento artistico e doti comunicative grazie anche alle dirette web che permettono di seguire le differenti fasi di realizzazione delle sue creazioni. Opera soprattutto nel campo della scultura e ha esposto i suoi lavori in Italia, negli Stati Uniti e in Cina: la sua ricerca affonda le radici nelle tecniche ereditate dai maestri del Rinascimento, utilizzando un materiale della tradizione come il marmo per raccontare storie della nostra contemporaneità.

Informazioni

Quando 
dal 1 Ottobre 2021 al 28 Febbraio 2022
POINT (12.4772452 41.9098567)
Contatti 
Sito web: 
www.diocesidiroma.it/la-pieta-di-jago-a-santa-maria-in-montesanto/
Orari 

Dal 1 ottobre 2021 al 28 febbraio 2022

Share Condividi

Location

La “Pietà” di Jago a Santa Maria in Montesanto, Via del Babuino, 198
Via del Babuino, 198
41° 54' 35.4852" N, 12° 28' 38.082" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility