Daphne is back | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Daphne is back

La rilettura del mito di Dafne e Apollo nell’installazione dell’artista Guido Iannuzzi.

Daphne is back è esposta dal 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, all’interno del Tempietto di Diana di Villa Borghese che si trova a poche centinaia di metri dalla statua del Bernini che rappresenta il mito classico da cui l'opera trae origine.

L’opera è una sorta di sequel concettuale del mito tradizionale di Dafne e Apollo che viene reimmaginato e attualizzato.

L’opera ferma esattamente il momento in cui le due frecce in piombo e in oro, che avevano dato avvio al mito classico, si incontrano facendo smaterializzare la pianta di alloro che aveva protetto, imprigionandola, l’essenza di Dafne. La ninfa sparisce alla vista degli astanti essendo tornata alla sua piena libertà, rimangono ancora, per pochi attimi, solo le foglie di alloro che aleggiano in espansione nell’aria come unico riverbero ed eco del precedente stato assunto da Dafne.

Informazioni

Quando 
dal 25 Novembre 2021 al 27 Marzo 2022
POINT (12.478807 41.911279)
Contatti 
Telefono: 
.
Orari 

Dal 25 novembre 2021 al 27 marzo 2022
L'installazione è allestita nel Tempietto di Diana di Villa Borghese, Viale dei Pupazzi

Share Condividi

Location

Daphne is back, Piazzale Napoleone I
Piazzale Napoleone I
41° 54' 40.6044" N, 12° 28' 43.7052" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility