Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Monumenti

Pagina di snodo Tassonomia
Mausoleo di Augusto
Piazza Augusto Imperatore
Nel 28 a.C. Ottaviano Augusto diede inizio alla costruzione del suo mausoleo nell’area settentrionale del Campo Marzio all'epoca non ancora urbanizzato.
Mausoleo di Cecilia Metella
Via Appia Antica, 161

Il Mausoleo di Cecilia Metella può essere considerato il monumento simbolo della via Appia antica.

Mausoleo di Lucilio Peto
Via Salaria, 125

Il Mausoleo di Lucilio Peto (datato agli ultimi anni del I secolo) fu scoperto nel 1887, a circa 6 metri di profondità rispetto al livello odierno, durante i lavori per la sistemazione dell'ex Vign

 [...]
Mausoleo Monte del Grano
Piazza dei Tribuni

Il Mausoleo Monte del Grano è uno dei monumenti sepolcrali più imponenti dell’antichità.

Mausoleo Ossario Garibaldino
Via Garibaldi, 29/e

Il Mausoleo Ossario Garibaldino sorge sul Gianicolo nella località detta Colle del Pino, dove tra il 30 aprile e i primi giorni del luglio 1849, guidata da Giuseppe Garibaldi, si svolse l'

 [...]
Meta sudans
Piazza del Colosseo

Davanti all’ Arco di Costantino è ancora visibile la planimetria di una antica fontana, la  Meta sudans, il cui imponente rudere venne rimosso nel 1936.

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)
Piazza della Bocca della Verità, 16/a

La scoperta del mitreo risale agli anni '30 del secolo scorso, in occasione dei lavori iniziati per la creazione del deposito per le scene del Teatro Nazionale dell'Opera presso l'ex Pastificio Pan

 [...]
Monte dei Cocci
Via Nicola Zabaglia, 24

All’interno del quartiere Testaccio troviamo il monte dei Cocci, o Monte Testaccio, vera e propria “discarica” di epoca romana, ubicata nel cuore di Roma.

Obelisco Agonale
Piazza Navona

Portato dai luoghi di scavo di Assuan senza iscrizioni per ordine di Domiziano, questo obelisco fu decorato a Roma con iscrizioni originali scritte in gero

 [...]
Obelisco Macuteo
Piazza della Rotonda

Insieme con quello oggi visibile nella Villa Celimontana, fu originariamente eretto ad Eliopoli da Ramses II.

Via della Salara Vecchia, 5/6

Nell'Eneide, Virgilio racconta della strabiliante avventura dei greci che, immigrati dall’Arcadia sotto la guida di Evandro e di suo figlio Pallante, li condusse ad insediarsi su uno dei sette coll

 [...]
Piazza Colonna, 370

Nel cuore del centro storico nel quartiere noto con il nome di Tridente, si trova la sede ufficiale degli uffici  del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Palazzo dei Congressi
Piazza John Kennedy, 1

Il Palazzo dei Congressi fu progettato alla fine degli anni ’30 dall’architetto Adalberto Libera e rappresenta la sintesi efficace tra il gusto monumentale neo-classico e la raffin

 [...]
Palazzo del Quirinale
Piazza del Quirinale

Sotto lo sguardo attento degli imponenti Corazzieri si erge, sul più alto dei sette colli di Roma, il Palazzo del Quirinale che dal 1946 è il luogo simbolo della vita della

 [...]
Quadrato della Concordia

Il Palazzo della Civiltà Italiana, noto anche come Palazzo della Civiltà del Lavoro o semplicemente Colosseo Quadrato è uno dei simboli dell' EUR, quartiere di Rom

 [...]
Palazzo della Congregazione di Propaganda Fide
Via di Propaganda, 1

Il nucleo centrale dell’edificio risale al 1586.

Piazza di Monte Citorio, 33

Palazzo di Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, fu commissionato al Bernini nel 1653 e più volte rimaneggiato nel tempo da Carlo Fontana e dall’architetto Ernesto Basile.

Palazzo Farnese
Piazza Farnese, 67

Palazzo Farnese, uno dei più bei palazzi rinascimentali di Roma fu  iniziato nel 1514 da Antonio Sangallo, proseguito da Michelangelo e portato a termine da Giacomo della Porta.

 [...]
Palazzo Mattei
Via Michelangelo Caetani, 32

Palazzo Mattei, in via Michelangelo Caetani, venne  progettato, fra il 1598 e il 1617, dall’ architetto Carlo Maderno.

Palazzo Spada
Piazza Capo di Ferro, 13

Palazzo Spada fu fatto edificare dal cardinale Girolamo Capodiferro (1502-1559) su edifici preesistenti di proprietà della famiglia.

Piazza della Rotonda

Dedicato al culto di tutti gli dei, il Pantheon fu costruito dall’imperatore Adriano tra il 118 e il 125 d.C. sui resti di un precedente tempio del 27 a.C.

 Parco archeologico di Ostia Antica
Viale dei Romagnoli, 717

Come racconta il suo stesso nome (da ostium,“foce”), l’antica città di Ostia deve la sua esistenza alla vicinanza del Tevere e del mare.

Parco delle Tombe di via Latina
Via dell'Arco di Travertino, 151

Il parco archeologico delle Tombe di Via Latina è uno dei complessi funerari di maggior rilievo del suburbio di Roma che conserva ancora intatto l'aspetto tradizionale dell'antica campagna romana.

 [...]
Piazza del Popolo

Il Babuino”, via Ripetta e via del Corso, le tre arterie principali del centro storico di Roma si incontrano lì, a Piazza del Popolo.

Piazzale Ostiense

La Piramide Cestia è l’unico monumento superstite di una serie presente a Roma nel I sec.

Ponte Sisto
Piazza Trilussa
Un collegamento diretto al rione Trastevere, con uno sfondo da cartolina in cui si scorge la Cupola di S.
Portico d’Ottavia
Via del Portico d'Ottavia, 29

Il complesso del portico d'Ottavia fu ricostruito da Augusto, al posto del più antico portico di Metello, tra il 27 ed il 23 a.C. e dedicato alla sorella Ottavia.

Scala Santa
Piazza di San Giovanni in Laterano, 14

La tradizione vuole che i 28 gradini della Scala Santa siano esattamente gli stessi che Gesù salì nel palazzo di Ponzio Pilato a Gerusalemme.

Scalinata dell’Ara Coeli
Scala dell'Arce Capitolina

La scala della chiesa di Santa Maria d’Aracoeli fu costruita nell’anno 1348, per volontà popolare come ringraziamento per la fine di una pestilenza.  Cola di Rienzo, secondo la tra

 [...]
Azalee sulla scalinata di Trinità dei Monti
Piazza di Spagna

La scalinata di  Trinità dei Monti, capolavoro del gusto scenografico del Settecento, venne realizzata,  fra il 1723 e il 1726, dall’ architetto Francesco De Sanctis.

Teatro di Marcello
Via del Teatro di Marcello

Il Teatro di Marcello venne eretto nel Campo Marzio, nel luogo che la tradizione aveva consacrato alle rappresentazioni sceniche, connesse con il vicino tempio di Apollo.

Teatro romano di Ostia Antica
Viale dei Romagnoli, 717

Il teatro romano di Ostia Antica si trova all’ interno dell’area archeologica degli scavi.

Tempietto del Bramante
Via Garibaldi, 33

L'ideazione di questo capolavoro bramantesco risale al 1502 sebbene l'edificio fosse stato ordinato dai reali di Spagna in adempimento del voto fatto per la nascita del loro primogenito, Giovanni,

 [...]
Tempio di Ercole Vincitore
Piazza della Bocca della Verità

Erroneamente detto di Vesta, il tempio è circolare con venti colonne corinzie, poggiante su un basso podio di gradini di marmo.

Tempio di Portuno (Tempio della Fortuna Virile)
Via di Ponte Rotto

Rappresenta uno degli edifici meglio conservati dell'Antica Roma.

Terme di Caracalla
Viale delle Terme di Caracalla, 52

Le Thermae Antonianae, uno dei più grandi e meglio conservati complessi termali dell'antichità, furono costruite nella parte meridionale della città per iniziativa di Caracalla, che dedicò

 [...]
Torre delle Milizie
Via Quattro Novembre

La torre si trova in Via Quattro Novembre, nell’area compresa tra la chiesa di S. Caterina e il complesso dei Mercati di Traiano.

Villa dei Quintili
Via Appia Nuova, 1092

Situata al V miglio della Via Appia Antica, la Villa dei Quintili, il più grande complesso residenziale del suburbio di Roma, fa parte del Parco Archeologico dell'Appia Antica.

 [...]
Viale della Villa di Plinio

Nelle giornate di sole, anche invernali, è difficile rinunciare ad una scampagnata ad Ostia.

Villa Farnesina
Via della Lungara, 230

La Villa della Farnesina alla Lungara, nel cuore di Trastevere, è una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano.

Via di Tor Pignattara

È l’ultimo, in ordine di tempo, dei grandi acquedotti romani, costruito dall’imperatore Alessandro Severo (222-235 d.C.) per rifornire le Terme Neroniane-Alessandrine da lui restaurate nel 226.

 [...]
Via Statilia

L'acquedotto fu fatto costruire da Nerone (54 – 68 d.C.) per fornire l’Acqua Claudia alla Domus Aurea, la sua ricchissima residenza imperiale.

Piazza di Porta San Lorenzo, 1

L'acquedotto Marcio era uno tra i più lunghi acquedotti romani (91,208 km); fu costruito dal pretore Quinto Marcio Re nel 144 a.C.

Via Aurelia

L’imperatore Traiano costruì l’acquedotto omonimo nel 109 d.C., convogliando l’acqua da alcune sorgenti nei pressi di Vicarello sul lago di Bracciano.

Via del Nazareno, 9/a

I resti architettonici in Via del Nazareno costituiscono il tratto più importante ancora visibile del percorso urbano dell'acquedotto Vergine.

Piazza di Santa Croce in Gerusalemme, 3

Dopo l'attraversamento di via Nola, le Mura Aureliane raggiungono e inglobano i resti dell'Anfiteatro Castrense, uno dei monumenti più importanti ed imponenti.

Colosseo

Colosseo
Monumenti
Share Condividi

Le tue utility