Accademia di Francia - Villa Medici | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Accademia di Francia - Villa Medici

Accademia di Francia - Villa Medici

L’attuale edificio risale alla metà del secolo XVI; il progetto si deve all’architetto Giovanni Lippi. La villa venne acquistata nel 1576 dal cardinale Ferdinando de Medici, come scrigno della sua collezione d’ opere d’arte. Dall’inizio del secolo XIX è sede della Accademia di  Francia, fondata nel 1666.

La villa presenta una facciata esterna sobria; posizionata sopra  un alto basamento appare quasi una struttura difensiva. Netto è il contrasto con la fastosità della facciata interna, ornata da ghirlande e maschere, da statue e bassorilievi antichi, che si apre con una incantevole loggia su giardini a terrazze, punteggiati da sculture e fontane, una delle quali ha un obelisco.

Il giardino di Villa Medici, che si estende per più di 7 ettari, conserva ancora oggi in gran parte l’aspetto del XVI secolo. Quando, nel 1564, il cardinal Ricci acquistò la Casina Crescenzi situata sul “collis hortulorum”, il podere consisteva, molto probabilmente, in una semplice azienda agricola in mezzo a terreni coltivati a vigne. Vennero allora intrapresi grandi lavori di terrazzamento e fu creato un giardino chiuso da mura attigue la cui pianta, divisa in sedici quadrati e sei parterre, era in armonia con i principi di composizione dell’epoca.

Grazie ai lavori di irrigazione di Camillo Agrippa, matematico e ingegnere milanese, il luogo venne poi impreziosito con numerosi bacini e fontane. Quando Ferdinando de’ Medici acquistò il terreno dagli eredi di Ricci nel 1576, portò a termine la serie di lavori già iniziati. L’acquisto, nel 1580, della vigna di Giulio Bosco a Sud della “silva”, permise a Ferdinando di racchiudere definitivamente il sito della Villa tra le Mura Aureliane e via Pinciana. Egli creò così un nuovo asse Nord-Sud (il viale lungo), che collegava il giardino al Parnaso, una piccola collina artificiale che conteneva le rovine di un tempio antico.

Si dice che con il Parnaso, il nuovo proprietario volesse porre questi luoghi sotto la protezione di Apollo. Quando, alla fine del XVI secolo, durante alcuni scavi archeologici venne scoperto il Gruppo scultoreo dei Niobidi, Ferdinando de’ Medici decise di comprarlo e di collocarlo in fondo al viale del giardino. Spogliati alla fine del XVIII secolo della maggior parte delle sculture, i giardini hanno comunque conservato fino all’inizio del XIX secolo la pianta originaria.

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.482476 41.907928)
Orari 

Riapre venerdì 10 luglio con la mostra Dans le tourbillon du tout-monde

Dal lunedì alla domenica (chiuso il martedì).
15.00: visita guidata in italiano e in francese
16.30: visita guidata in francese
18.00: visita guidata in italiano

Non sono consentite visite libere.
Tutte le visite sono accompagnate dalle guide dell'Accademia di Francia a Roma.
Le visite guidate sono previste a partire da venerdì 10 luglio fino a domenica 13 settembre.
Durata della visita guidata: 1.30 ora.

Informazioni importanti:
I visitatori di devono munirsi obbligatoriamente della propria mascherina e di indossarla per tutta la durata della visita.
Negli spazi espositivi è ammesso un numero limitato di visitatori.
Disponibile un gel igienizzante per le mani all’ingresso della mostra.

La prenotazione anticipata sulla biglietteria online non è obbligatoria ma è fortemente consigliata (biglietteria online accessibile a breve).

Contatti 
Email: 
standard@villamedici.it
Facebook: 
www.facebook.com/VillaMedici.VillaMedicis/
Fax: 
+39 06-6761305
Instagram: 
www.instagram.com/villa_medici/
Sito web: 
www.villamedici.it
Telefono: 
Centralino: +39 06 67611 - 06 6761223 - 06 6761311
Twitter: 
http://twitter.com/VillaMedicis
Servizi 
Biblioteca
Conferenze
Incontri con autore
Mostre
Sala convegni
Visite guidate
Share Condividi

Location

Accademia di Francia - Villa Medici, Viale della Trinità dei Monti, 1
Viale della Trinità dei Monti, 1
41° 54' 28.5408" N, 12° 28' 56.9136" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility