Natale a Roma | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Natale a Roma

Presepe napoletano del XVIII secolo nella Basilica dei Ss. Cosma e Damiano

Luci, addobbi, regali, dolci e un pizzico di magia: è l'atmosfera fiabesca del Natale a Roma, una città unica al mondo, resa ancora più irresistibile dai suoi maestosi abeti decorati a festa e da luminarie scintillanti!

Tutta la città continua ad animarsi con presepi, lightshow e installazioni innovative.

ALBERI DI NATALE, LUMINARIE E PRESEPI

Albero di piazza Venezia e luminarie di via del Corso
Fino all’8 Gennaio 2023
Le festività 2022 ispirate alla pace e al risparmio energetico. I 1.400 metri di luminarie di via del Corso sono dedicate proprio al tema universale della pace. I fili di luci creano l’effetto di un cielo stellato, aperto e chiuso da due quadri artistici sulla pace, posti a piazza Venezia e piazza del Popolo che ritraggono una colomba che dona la lettera “A” alla parola “Peace”. L’albero di piazza Venezia, invece, è per la prima volta è alimentato da un impianto fotovoltaico installato nella piazza che permette di ridurre il consumo energetico dell’illuminazione in un momento storico caratterizzato dalla necessità di adottare comportamenti virtuosi nell’utilizzo della risorsa.
Per tutta la durata delle festività potete partecipare a un contest fotografico che premia i migliori scatti sulle illuminazioni di Natale. Per partecipare basta caricare, entro il 10 gennaio, la propria fotografia sul sito del Gruppo Acea attraverso l’apposito form “Roma by Light Acea”.
Insieme alla città di Roma e al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, la FAO vi invita ad aderire alla campagna Christmas in Rome e a essere parte del cambiamento: la Web App "Natale a Roma", con i suoi contenuti speciali, vi mostra come contribuire alla costruzione di una città sostenibile dove tutti contano e nessuno è lasciato indietro.

Pedala con noi e illumina il Natale. L’Albero di Natale in Piazza del Campidoglio
Fino all’8 gennaio 2023
Sostenibilità e risparmio energetico sono alla base del messaggio trasmetto dall’albero di Natale che quest’anno torna a illuminare piazza del Campidoglio. Ma con una particolarità: potete contribuire a fare brillare la stella pedalando su di una bicicletta/generatore che resta ai piedi dell’abete natalizio per tutta la durata delle festività. Sulla piazza sono installate ben sei biciclette in piazza per fornire l’energia necessaria alla sua illuminazione. L’albero è un “Abies Nordmanniana” alto più di 6 metri che per l’occasione è stato posizionato nella parte destra della piazza antistante la Cordonata.

Albero di piazza di Spagna e luminarie di via dei Condotti
Fino all’8 gennaio 2023
Per il sesto anno consecutivo, la Maison Bvlgari accende le luminarie natalizie che, colorate di giallo, oro e blu, riproducono il profilo della soglia di ingresso della storica boutique sulla celebre via dello shopping di lusso. Per il terzo anno, invece, l’iconica griffe illumina di splendide stelle l’albero di piazza di Spagna; con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, questo risplende grazie a 47.500 micro-lampade led che consumano il 90% in meno rispetto ai sistemi tradizionali. Nel rispetto delle recenti direttive nazionali sul risparmio energetico, sia le luci che l’albero resteranno accesi dalle 17 alle 22, 5 ore invece di 9. Una nuova stagione di luci e di bellezza per il quadrante più bello del mondo.

L'albero di Natale e il presepe di piazza San Pietro
Fino all'8 gennaio 2023
Un abete bianco di circa 30 metri di altezza proveniente da Rosello, piccolo borgo medievale montano in provincia di Chieti, si erge al centro della piazza romana simbolo della Cristianità e fa da sfondo allo splendido presepe – proveniente da Sutrio in Friuli Venezia Giulia - e alle sue grandi figure scolpite nel legno di larice. Undici artisti del legno si sono dedicati negli ultimi due anni all’intaglio della suggestiva natività disposta su una superficie di 116 mq con 18 statue illuminate da 50 punti luce e la cupola della semisfera che fa da grotta, sovrastata dall’angelo, che tocca un’altezza di 7 metri.

Albero di piazza San Lorenzo in Lucina
Fino all’8 gennaio 2023
Un suggestivo albero di Natale rosso si innalza nel cuore di Roma. L'installazione è composta da luci a led a basso consumo e materiale completamente riciclato, in questo caso proveniente dalla lavorazione dell’acciaio e poi colorato con vernice rossa.

L'albero del riciclo al Bioparco
Fino all’8 Gennaio 2023
Natale all’insegna dell’ambiente con un albero speciale, una vera e propria installazione realizzata esclusivamente con materiali di scarto, per lo più plastica. L’opera è alta 7 metri ed è composta da 2.500 bottiglie di plastica, recuperate da attività commerciali, case private e dai visitatori del Bioparco. Le bottigliette sono lavorate una a una e sono assicurate a una struttura di ferro recuperata da scarti di lavorazione. Gli addobbi, sempre realizzati riciclando rifiuti con plastiche, scarti di lavorazioni industriali, edili e artigianali, riproducono alcuni ospiti del parco, in particolare le specie animali maggiormente colpite dall’impatto della plastica nell’ambiente, come pinguini, otarie e testuggini. Ingresso libero da largo Vittorio Gassman 

I presepi di San Gregorio Armeno al Parco Da Vinci
Via G. Montanari snc – Fiumicino
Fino all’8 gennaio 2023
Il famoso parco commerciale ospita i presepi napoletani delle botteghe di San Gregorio Armeno e delle storiche famiglie di artigiani napoletani. La mostra si sviluppa su un’area di 2000 mq e riproduce fedelmente e integralmente via San Gregorio Armeno, la celebre “Via dei Presepi” della città partenopea. La mostra è aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle 20 ed eccezionalmente il giorno di Natale dalle 16 alle 20.

100 Presepi in Vaticano 2022
Colonnato di Piazza San Pietro
Fino all’8 gennaio 2023
Si riaccendono le luci sulle rappresentazioni della Natività con la V edizione dell’Esposizione Internazionale 100 Presepi in Vaticano. I presepi, eseguiti con tecniche, stili e materiali diversi, provengono da ogni parte del mondo e sono specchio di culture e tradizioni differenti. Ogni opera è un piccolo capolavoro realizzato con passione e cura, ed è il frutto della fantasia e della creatività di artisti e artigiani presepisti. A rendere ancora più suggestiva l’esposizione è lo scenario unico che accoglie i visitatori: piazza San Pietro e il grandioso colonnato progettato da Gian Lorenzo Bernini.

Presepe dei netturbini
Dal 2 al 14 gennaio 2023
Nel 1972, Giuseppe Ianni, un operatore ecologico, con la collaborazione di alcuni colleghi, realizzò in calce e muratura uno dei presepi più amati a Roma che con il tempo si è ingrandito, anche grazie ai doni ricevuti da tutto il mondo, come le oltre 2.000 pietre di cui 350 da vari angoli del pianeta, ciascuna con la sua etichetta, una pietra lunare e un frammento di meteorite proveniente da Marte. Il Presepe riproduce fedelmente, in miniatura, la Palestina di 2.000 anni fa ed è costituito da scene di vita quotidiana. Di anno in anno viene arricchito di nuovi particolari.
Visitare il Presepe dei Netturbini significa fare un viaggio alla scoperta di un mondo lontano, tra 100 casette tutte illuminate costruite in pietra di tufo e lastre di selce - i tipici sanpietrini - 54 strade, 3 fiumi lunghi complessivamente 9,50 metri, 7 ponti e 4 acquedotti realizzati con marmo del colonnato di San Pietro dismesso durante un restauro. Durante la visita viene proiettata la video guida con sottotitoli in inglese e il video tradotto in LIS (Lingua italiana dei segni). Prenotazione solo online

Presepe monumentale napoletano della Basilica dei Santi Cosma e Damiano
Presepe napoletano del Settecento, dalle dimensioni sorprendenti, con statuette in legno e terracotta: sullo sfondo della Roma antica, la culla del bambinello è posta tra le colonne del Foro Romano.

Presepe della Chiesa di Santa Maria in Via
Interamente ambientato nella Roma dell’Ottocento, è realizzato dall’Associazione Italiana Amici del Presepio di Roma con le statuette settecentesche create da Nicola Maciariello.

Presepe della Basilica di Santa Maria Maggiore
Capolavoro artistico realizzato da Arnolfo di Cambio nel 1291, con 8 statuette in pietra che raffigurano Maria, Giuseppe e il bambinello, il bue, l’asino e i Magi. La basilica conserva anche la reliquia della Sacra Culla (secondo la leggenda i preziosi frammenti del legno della celebre mangiatoia che accolse Gesù Bambino) e il panniculum, recuperato nel Natale 2007, una porzione delle fasce con cui Maria avvolse Gesù Bambino.

Presepe della Basilica di Santa Maria in Ara Coeli/Cappella del Presepio
Antico presepio romano in cui si venera il celebre Bambinello capitolino (in copia, l’originale fu rubato nel 1994), caratterizzato dalla spettacolare “Gloria” opera di Padre F. Codogno (1828) e da figure a grandezza naturale opera di Luigi Ceccon (1858).

Presepe della Chiesa di Santa Maria dell'Anima
Presepio con splendide statue in legno, opera di Sebastian Osterrieder (1864-1932), realizzate dallo scultore per Guglielmo II, Imperatore di Germania e Re di Prussia (1888-1918).

Il presepe “pinelliano” di Piazza di Spagna
Allestito dal Comune di Roma sulla Scalinata di piazza di Spagna, è una ricostruzione recente del presepe messo a punto alla fine dell’Ottocento dallo scenografo Vincenzo Confidati, con figure e ambientazioni ispirate alle caratteristiche scene popolari rappresentate dal pittore e incisore Bartolomeo Pinelli.

Presepe della Chiesa di San Marcello al Corso
Un presepe rinomato per la sua ambientazione romana, con le botteghe della Roma di un tempo a fare da quinta alla scena della natività.

Sette opere della Natività: uno sguardo al cuore sacro di Roma
Scopriamo insieme sette preziose opere – custodite in chiese e musei – di sette grandi artisti che ci hanno lasciato in eredità la “fotografia” di un evento antico di millenni, visto attraverso i loro occhi, regalandoci un’esperienza di stililucicolori ed emozioni. La Natività del Cristo è una delle grandi testimonianze artistiche e spirituali raffigurata in dipintisculturemosaici e affreschi creati, nel corso dei secoli, dal genio di chi, giunto a Roma, l’ha amata, l’ha eletta città ideale per le arti e simbolo di eterna bellezza. 

SHOPPING

Fare acquisti
Dai negozi di lusso nel centro storico di al piccolo negozio artigianale, dai colorati mercati locali con prodotti tipici alle antichità e mercati vintage per collezionisti, amanti del design, moda di altri tempi e bijoux vintage, dai grandi centri commerciali con le marche internazionali agli outlet dedicati ai fashion addicts alla ricerca di offerte da non perdere: Roma è una meta essenziale per lo shopping, per tutti i gusti e le tasche.

FOOD & WINE

Il Natale nella cucina romana
Il Natale è un’occasione per stare in famiglia e condividere i piaceri della tavola. Pranzi e cene vanno preparati con cura e passione e, per questo motivo, si comincia già diversi giorni prima. Ma cosa troviamo sulle tavole dei romani?

Dulcis in fundo: il pangiallo romano
Per chi non lo conoscesse, il pangiallo è un trionfo di miele e frutta secca, con una glassa di colore giallo a ricoprire il tutto. Un “pane” dorato e rotondo come il sole, da donare con l’auspicio che i lunghi mesi d’inverno si esauriscano in fretta.

Il pranzo di Capodanno: storie, aneddoti e ricette della tradizione romana
Quando si è a Roma, bisogna fare come i romani, soprattutto nei momenti in cui, come nei giorni di festa, la città rivela uno dei suoi aspetti più accattivanti: l’eccezionale tradizione gastronomica. Il Capodanno nella Città Eterna è un rito straordinario, quasi sacro, vissuto con la goliardia che da sempre contraddistingue i romani.
Festeggiamo con un menu dedicato alla tradizione capitolina, scoprendo ingredienti, ricette e piatti tipici della tavola delle feste, che evocano storie, leggende e suggestioni del passato e hanno la fama di essere benauguranti per l’anno nuovo.

CONCERTI, SPETTACOLI E MANIFESTAZIONI

Natale nei Musei

Sistema Musei di Roma Capitale
Fino all’8 Gennaio 2023
Torna l’appuntamento con il Natale nei Musei, l’abituale offerta del Sistema Musei di Roma Capitale che, anche quest’anno, accoglie i visitatori di tutte le età, con un ricco calendario di mostre, eventi e attività didattiche. Programma in via di definizione.

LIGHTSHOW

Incanto di luci all’Orto Botanico
Fino all’8 Gennaio 2023
L’attesissimo evento della stagione invernale organizzato in collaborazione con il Polo Museale Sapienza, espone le opere artistiche del light designer Andreas Boehlke, rese suggestive dalle melodie del compositore e sound designer Burkhard Fincke. Con il supporto di talentuosi paesaggisti, i due artisti hanno creato un percorso magico che si estende per un chilometro e mezzo, immerso nella natura più splendida. Le installazioni sono state progettate per avere un impatto ambientale limitato, grazie all’utilizzo di lampadine a LED e all’estrema attenzione alla tutela del verde e della fauna selvatica. Nel pieno rispetto della transizione ecologica, durante la manifestazione si entra in un mondo fantasioso e fuori dal comune, per una passeggiata incantata tra le palme splendenti del Viale dei rami scintillanti, attraverso la Cattedrale di luce, per incontrare le Fate degli alberi e poi salire con lo sguardo sulla Scala fino alla Luna. Conclude il viaggio nella natura incantata, lo sfavillante Rondò di Natale: tra gli alberi decorati, una grande slitta con Babbo Natale e grandi pacchi illuminati sorprenderanno i visitatori. Prenotazione obbligatoria.

MERCATINI E VILLAGGI NATALIZI

Natale a Cinecittà World
Fino all'8 gennaio 2023
Si accende la magia del Natale a Cinecittà World: il Parco del Cinema diventa un grande Villaggio di Natale con un mercato ricco di dolci e regali, la Casa e la Fabbrica di Babbo Natale, il Percorso delle Luminarie e otto nuove attrazioni a tema. La giornata inizia con il Christmas Show. Alle 11, i ballerini e gli attori di Cinecittà World vi danno il benvenuto con uno spettacolo live sulle note di Jingle Bells e dei più bei canti natalizi. La festa culmina con il Musical Natale a Cinecittà World, nel grande Teatro 1. Grande novità della stagione è Polvere di Stelle - Il Festival delle luminarie, un suggestivo percorso di luci natalizie che vi guida tra animali fantastici, alberi colorati, decorazioni e effetti luce da gustare dal pomeriggio fino a sera. Se siete amanti della tradizione, non perdete la visita alla Casa Fabbrica di Babbo Natale, dove i vostri bimbi possono spedire la loro letterina e incontrare Santa Claus in persona. Neve vera e atmosfere da Polo Nord, invece, vi attendono nel Regno del Ghiaccio, l’unico snow-park al coperto d’Italia. Se la vostra passione è il Cinema, il maxischermo ad acqua vi attende con Gocce di Cinema: le più belle scene dei film di Natale prendono vita su una parete d’acqua che si erge nella grande Piazza del Parco. Emozioni vere e adrenalina, come su una eccitante montagna russa, ma senza staccarsi da terra: indossate gli speciali visori di I-Fly, la Montagna russa virtuale per volare sulla slitta di Babbo Natale e consegnare regali ai bambini in tutto il mondo, il tutto a … 30 centimetri da terra. Il 25 dicembre Parco aperto con: Santa Messa di Natale, Pranzi di Natale, Spettacoli e Attrazioni per grandi e bambini. Il 31 dicembre, il Capodanno a Cinecittà World vi attende con 8 tipi di cenoni a tema, 40 attrazioni aperte fino a mattina, 7 Discoteche, concerti e spettacoli dal vivo e la mezzanotte con i fuochi d’artificio. La stagione 2022 termina con il weekend della Befana, ricco di sorprese per grandi e piccini.

Christmas World a Villa Borghese
c/o Viale del Galoppatoio, angolo Piazzale delle Canestre
Fino all’8 Gennaio 2023
La magia del Natale per la prima volta a Villa Borghese con spettacoli, live, performance e parate con oltre 700 artisti coinvolti. Tre palchi, la grande pista di pattinaggio, la giostra di piazza Navona,la Casa di Babbo Natale e tanto tanto altro per una luccicante manifestazione a cielo aperto che racconta il Natale nel Mondo in 30.000 mq. Enormi installazioni, esperienze a tema, incredibili photo opportunity, spettacoli & happening in per rivivere i vostri ricordi natalizi legati alla città di Roma; passeggiare nel cuore di Berlino; perdervi nel mercato di Londra; lasciarvi affascinare dalla magia di Parigi e in un attimo arrivare a New York per volteggiare sulla pista di pattinaggio sotto il ponte di Brooklyn. Immancabile meta è il Polo Nord, con un originale scenografia del villaggio di Babbo Natale. Per finire, nuova tappa a Tokyo, con un padiglione dedicato alle atmosfere orientali.

Un magico Natale al Luneur Park
Fino all’8 Gennaio 2023
La festa più bella dell’anno irrompe magicamente nel Giardino delle Meraviglie del Luneur Park, pronto ad accendersi grazie a tante fantastiche sorprese. Varcato il Magico Portale, potrete entrare in un mondo incantato abitato da creature divertenti come il mitico Pepe, l’omino di Pan di Zenzero, Igloo, il grande orso polare, folletti che vi coinvolgeranno in divertenti spettacoli. Percorrete i viali incantati e innevati della magica Landa di Natale, tra maestosi pacchi regalo, divertenti pupazzi di neve, magiche slitte trainate da renne, soldatini schiaccianoci, luci e tanto altro. Desiderate trasformarvi in un elfo o una renna e far parte dei magici personaggi del Natale? Non perdete il mitico Truccabimbi: gli artisti eseguiranno vere e proprie opere d'arte per rendervi unici. Arrivati nel punto più alto del Parco, valicate l’arco e immergetevi tra i sentieri innevati, in cui alberi, sfere colorate e decorazioni a tema vi condurranno verso la Casa di Babbo Natale, che vi attende per ricevere la vostra letterina dei desideri e per scattare una foto ricordo. Indossate i pattini e lanciatevi in una coinvolgente sfida all’ultimo axel. La Pista di Pattinaggio in ghiaccio ecologico più divertente di Roma vi aspetta per volteggiare con tutta la famiglia, trottolare con gli amici, piroettare tra pinguini e orsetti polari.

Al magico Castello di Santa Severa
Castello di Santa Severa
Fino all’8 Gennaio 2023
Giochi di luci e video mapping, musei, spettacoli, laboratori, esperienze immersive a cura di artisti di fama internazionale, e poi la casa di Babbo Natale, il bosco fatato, la bottega del Cioccolato, l’ufficio postale dei desideri, l’archeo-trekking tra natura e storia, il mercatino dell’artigianato e a km 0, e tanto altro.

PISTE DI PATTINAGGIO SUL GHIACCIO

Regno del Ghiaccio a Cinecittà World
Fino all'8 gennaio 2023
Neve vera e atmosfere da Polo Nord nel Regno del Ghiaccio, unico snow park al coperto d’Italia. Qui potete divertirvi con quattro attrazioni: Pattiniamo, la tradizionale pista di pattinaggio, Scivolone, multipista per sfidare gli amici in divertenti discese a bordo di gommoni, Kamikice, per precipitare senza freni tra le curve di un vorticoso scivolo e Palle di neve, il playground invernale per arrampicarvi su morbide montagne bianche e scatenare battaglie di neve con i vostri.

Christmas World a Villa Borghese
c/o Viale del galoppatoio, angolo Piazzale delle Canestre
Fino all’8 Gennaio 2023
La magia del Natale per la prima volta a Villa Borghese con spettacoli, live, performance e parate con oltre 700 artisti coinvolti. La grande pista di pattinaggio a tema New York, per volteggiare sotto il ponte di Brooklyn.

Un magico Natale al Luneur Park
Via delle Tre Fontane
Fino all’8 Gennaio 2023
Indossate i pattini e lanciatevi in una coinvolgente sfida all’ultimo axel. La Pista di Pattinaggio in ghiaccio ecologico più divertente di Roma vi aspetta per volteggiare con tutta la famiglia, trottolare con gli amici, piroettare tra pinguini e orsetti polari.

MOBILITÀ E TRASPORTI

Piano mobilità per le festività natalizie
Fino all’8 Gennaio 2023
Tante novità e incentivi per la mobilità delle prossime festività con il potenziamento del trasporto pubblico, il funzionamento delle Ztl Tridente e Centro Storico, i Buoni viaggio Roma per Taxi e Ncc e le agevolazioni per i servizi integrati, nel periodo festivo tra l’8 dicembre 2022 e l’8 gennaio 2023.

Fino a domenica 8 gennaio 2023, restano attivi tutti i giorni, compresi i festivi, le linee bus gratuite Free1 - da Termini a Largo Chigi - e Free2, da stazione Ostiense a Largo Chigi. Sempre attiva e gratuita anche la linea bus elettrica 100, da Porta Pinciana a Piazza Cavour.

Per tutti i dettagli, è disponibile il sito viaggiacon.atac.roma.it

La sezione è in continuo aggiornamento

Media gallery

Le tue utility