Antiquarium del Celio | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Antiquarium del Celio

Antiquarium del Celio Foto Sovrintendenza

L’Antiquarium del Celio, costruito nel 1890, diventò magazzino comunale per contenere i reperti archeologici provenienti dagli scavi effettuati per la costruzione dei nuovi quartieri progettati dopo la proclamazione di Roma Capitale d’Italia. L'edificio fu trasformato in museo nel 1929.

Nel 1939, a causa dei gravi problemi strutturali causati dai lavori sulla linea della metropolitana il complesso fu abbandonato; i reperti, ancora oggi in attesa di trovare una sede definitiva, sono stati trasferiti in parte presso la direzione dei Musei Capitolini e in parte presso il Museo della Civiltà Romana.

I materiali che si possono approssimativamente stimare in circa 80.000 reperti, provengono dagli scavi della Necropoli Esquilina, dell’Area sacra di Sant’Omobono o dai depositi votivi di Santa Maria della Vittoria e del tempio Minerva Medica e sono databili tra il XII sec a.C e il VI secolo d.C.

Foto: Sovrintendenza Archeologica

Ti potrebbe interessare anche

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.4927301 41.8890434)
Orari 

Chiuso

Contatti 
Telefono: 
06 7001569
Share Condividi

Location

Antiquarium del Celio, Viale del Parco Del Celio, 22
Viale del Parco Del Celio, 22
41° 53' 20.5548" N, 12° 29' 33.828" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility