Fabulamundi Playwriting Europe | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Fabulamundi Playwriting Europe

Proseguono le attività promosse da PAV nell’ambito di Fabulamundi Playwriting Europe, il progetto internazionale multidisciplinare che coinvolge teatri, festival e organizzazioni culturali europee per sostenere e promuovere la drammaturgia contemporanea in Europa per offrire agli artisti che operano nel settore opportunità di networking, dialogo e crescita professionale.

La programmazione, attenta ai linguaggi e ai temi della contemporaneità e alle pratiche di partecipazione attiva, prevede incontri, workshop, webinar, proiezioni e spettacoli.

Prossimi appuntamenti:

4-5-6 maggio
Presso il MACRO di via Nizza è previsto il workshop dedicato alle possibilità di dialogo e di sperimentazione tra arte visiva e drammaturgia contemporanea curato e diretto da Martina Badiluzzi, giovane autrice e regista friulana.

14-21-28 aprile e 5-12-19-26 maggio
8 drammaturghe e drammaturghi di Fabulamundi e le loro storie, umane e professionali, sono protagonisti di In a New Light 2– la parola agli autori, un ciclo di video-interviste curato da François Matarasso.
Protagonista dell’incontro del 14 aprile alle ore 12.30  è la regista e drammaturga Francesca Garolla.
Protagonista dell’incontro del 5 maggio alle ore 12.30 il drammaturgo Vít Peřina, celebre per i suoi testi per il teatro delle marionette e per il teatro ragazzi.

17 e 31 maggio
sono previsti due incontri dedicati a una mappatura della drammaturgia contemporanea europea a cura della ricercatrice Margherita Laera.

Appuntamenti passati:

19 aprile
Aalle ore 17, sulle pagine Facebook di Teatro e critica e di Pav, si tiene il webinair moderato da Marianna Masselli dal titolo Corpi e accessibilità, tra danza, video e spazi con Lucia Carolina De Rienzo, Tonio De Nitto e Fabio Tinella. Si prende in esame il legame tra la produzione audiovisiva e il gesto performativo della danza contemporanea.

30 aprile
Presentazione del primo studio di Come tutte le ragazze libere dell’autrice bosniaca Tanja Slijvar, con la regia di Paola Rota e con Simonetta Solder. La regista e drammaturga del Gate Theatre di Londra, Ellen McDougall, la drammaturga e traduttrice rumena Elise Wilk, l’autrice bosniaca Tanja Sljivar insieme alla regista Paola Rota e all’attrice Simonetta Solder sono le autrici che guidano il training program digitale di Fabulamundi, con tre proposte di workshop online improntate alla scrittura come presa d’azione (scenica, politica, di testimonianza) e osservazione. S’inizia con la McDougall, il 22-24-25-26-29 marzo, per proseguire poi con il workshop di Elise Wilk, dal 19 al 23 aprile e chiudere con Sljivar-Rota-Solder dal 26 al 30 aprile.

19 aprile e 3 maggio 
Online il ciclo di webinar M.A.P.P.A. (Mid Apocalyptic Perspective on Performing Arts) a cura della testata giornalistica Teatro e Critica sugli impatti generati dai progetti europei nelle politiche culturali locali, con interventi di diverse realtà e interlocutori del panorama culturale nazionale.

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022”.

Informazioni

Quando 
dal 24 Febbraio 2021 al 31 Maggio 2021
Contatti 
Email: 
organizzazione@pav-it.eu
Facebook: 
www.facebook.com/FabulaMundiEurope
Instagram: 
www.instagram.com/fabulamundi.playwriting
Sito web: 
www.pav-it.eu
Telefono: 
06 44702823
Twitter: 
https://twitter.com/PAV_IT
Orari 

Dal 24 febbraio al 31 maggio 2021

Online sul sito di PAV e i canali social di PAV e Fabulamundi.
I workshop digitali si svolgono su Zoom.

Il programma potrebbe subire variazioni.

Share Condividi

Media gallery

Node Json Map Block

Le tue utility