Tempio di Adriano | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Tempio di Adriano

Tempio di Adriano

Probabilmente, la costruzione dell'edificio fu voluta dall’imperatore Adriano che intendeva dedicarlo alla moglie Vibia Sabina, morta e divinizzata nel 136. I lavori furono però conclusi, intorno al 145, da suo figlio e successore Antonino Pio che lo dedicò ad Adriano divinizzato.

Il tempio era costituito da otto colonne sui lati brevi e tredici su quelli lunghi; sorgeva su un alto podio accessibile dal lato est tramite una scalinata. L’architrave, in gran parte di restaurato, presenta una ricca decorazione con palmette e teste leonine. L’interno era formato da semicolonne poggianti su alti zoccoli decorati con rilievi raffiguranti le personificazioni delle Provincie romane. Questi rilievi si trovano oggi nei Musei Capitolini e nel Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Nel 1695, Carlo Fontana inglobò i resti del tempio nel palazzo della Dogana di Terra, per le merci che arrivavano a Roma via terra.

Nel 1831, l'edificio ospitò la sede della Borsa Valori di Roma.

Nel 1873 l'edificio fu acquistato dalla Camera di Commercio che ne fece la sua sede. I lavori di ristrutturazione furono eseguiti da Virginio Vespignani.

Oggi, dell’edificio si conserva solo una parte del colonnato del lato lungo nord con undici colonne alte 15 metri e del diametro di 1,44 metri.

All’interno della Sala delle Grida della ex Borsa Valori, potete assistere allo spettacolare viaggio nel tempo, grazie a Hadrianeum, il video di 22 minuti realizzato dal divulgatore scientifico Paco Lanciano, e vivere un'esperienza immersiva nella Roma Antica. Hadrianeum è una vera e propria proiezione immersiva su pavimento, pareti e soffitto che vi fa ripercorrere le vicende che si sono susseguite nei luoghi del tempio e della zona circostante, specchio dell’evoluzione complessiva della città di Roma. Un originale sistema di proiezione vi dà l’illusione di volare sulla città nelle diverse epoche e di muovervi all’interno di monumenti, palazzi, chiese e piazze. Una voce narrante vi accompagna nel racconto, grazie a un’audioguida in otto lingue.

Inoltre, sulla splendida piazza di Pietra, su cui affaccia il Tempio, ogni sera, al calar del buio, potete vivere dodici minuti di intense emozioni con Luci su Adriano. Il colonnato del Tempio di Adriano si illumina all’improvviso grazie al gioco di luci, suoni e immagini realizzato da Paco Lanciano, fisico, scienziato e grande divulgatore di storia romana, che ha già messo la firma su altri spettacoli multimediali di successo nella Capitale, come Viaggio nei Fori - in collaborazione con Piero Angela - e Welcome to Rome. L'affascinante multi-proiezione, attraverso l’uso di sei proiettori sincronizzati, ricostruisce la nascita, la distruzione, la spoliazione e il riuso del tempio, fino a diventare la sede della Camera di Commercio.

Ti potrebbe interessare anche

Pantheon

Pantheon
Pantheon
Monumenti
Share Condividi

Piazza Navona

Piazza Navona
Piazza Navona
Piazze
Share Condividi

Uno dei complessi urbanistici più spettacolari della Roma barocca

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.479159 41.899919)
Orari 

Visibile dall'esterno.
L'interno è accessibile in occasione di eventi culturali

Contatti 
Sito web: 
https://storico.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Luogo/luoghi_cultura/Lazio/visualizza_asset.html_1682576888.html
Share Condividi

Location

Tempio di Adriano, Piazza di Pietra
Piazza di Pietra
41° 53' 59.7084" N, 12° 28' 44.9724" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility