Chiesa di San Pietro in Montorio | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Chiesa di San Pietro in Montorio

San Pietro in Montorio

Fondata nel IX secolo sul luogo in cui si credeva fosse stato crocifisso San Pietro, la chiesa fu ricostruita alla fine del Quattrocento su progetto forse di Baccio Pontelli e consacrata nel 1500 da Alessandro VI Borgia dopo generosi finanziamenti ottenuti dai reali di Spagna. Il toponimo “Montorio” deriva da “Mons Aureus”, il nome dato nel Medioevo al Gianicolo a causa del colore della terra o della sabbia che in questo punto era visibile.

Nel 1849, durante l’assedio di Roma da parte delle truppe francesi di Napoleone III, la chiesa subì pesanti danni e venne trasformata in ospedale (ribattezzata per l’occasione dai romani “San Pietro in mortorio”). Nel 1876 il convento fu ceduto alla Spagna che ne ha fatto la sede della Reale Accademia di Spagna. La chiesa è legata anche alla storia dell’Irlanda: al suo interno furono infatti sepolti Hugh O’Neill e Rory O’Donnel, protagonisti della “Fuga dei Conti” all’inizio del XVII secolo dopo la sconfitta nella Guerra dei Nove Anni contro le forze militari inglesi. 

La chiesa si presenta con una semplice ed elegante facciata rinascimentale, con un rosone gotico centrale e una scalinata a doppia rampa che conduce al portale di ingresso, attribuita alla scuola di Andrea Bregno o a Meo del Caprina. L’interno, a navata unica, ha cinque cappelle laterali sia a destra sia a sinistra, progettate tra gli altri da Vasari, Ammannati, Daniele da Volterra e Bernini. La prima cappella a destra racchiude due opere di Sebastiano del Piombo, eseguite intorno al 1518: “La Flagellazione”, dipinta ad olio su muro, su disegno forse di Michelangelo, e “La Trasfigurazione” nel catino dell’abside. Sull’altare maggiore della chiesa era la splendida Trasfigurazione di Raffaello, che nel 1797 fu portata a Parigi per volere di Napoleone. Dopo la Restaurazione, nel 1816 tornò a Roma ma nei Musei Vaticani. Al di sotto dell’altare è invece sepolta Beatrice Cenci. 

Il convento annesso alla chiesa è articolato su due chiostri, nel primo del quale è il celebre Tempietto di Bramante, una delle opere più rappresentative dell’architettura italiana del Rinascimento.
 

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.466835 41.888785)
Orari 

Tutti i giorni ore 8.00-12.00 / 15.00-16.00
Durante le celebrazioni non è consentito visitare la Chiesa.
Per gli orari delle SS. Messe telefonare alla Chiesa.
Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa o visitando il sito: www.sanpietroinmontorio.it/celebrazioni.html

 

 

Contatti 
Email: 
sanpietroinmontorio@libero.it
Sito web: 
www.sanpietroinmontorio.it
Telefono: 
+39 06 5813940
Share Condividi

Location

Chiesa San Pietro in Montorio, Piazza di San Pietro in Montorio, 2
Piazza di San Pietro in Montorio, 2
41° 53' 19.626" N, 12° 28' 0.606" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility