Marina Abramovic Bologna 77 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Marina Abramovic Bologna 77

Marina Abramovic e Ulay-Bologna 1977

Bologna, giugno 1977, Galleria d’Arte Moderna: integralmente nudi, uno di fronte all’altro, costringono il pubblico all’ingresso del museo a passare tra di loro. Lo spazio è strettissimo, non è possibile transitare andando dritti, bisogna scegliere quale dei due artisti guardare. Loro sono Marina Abramovic e il suo compagno Ulay, che con la scandalosa performance “Imponderabilia” si trasformano in porte viventi durante la “Settimana Internazionale della Performance” di 42 anni fa.

La Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale trasmette il video-evento di quella azione artistica leggendaria, interrotta anticipatamente dalla polizia.

La performance mirava a sondare le reazioni umane, obbligando le persone a compiere velocemente una scelta; da qui, il titolo “Imponderabilia”. Il convenzionale senso di disagio legato alla nudità, che vide i due artisti assolutamente imperturbabili, recò, invece, imbarazzo ai 350 visitatori che varcarono l’ingresso della Galleria; così, la Abramovic e Ulay focalizzarono l'azione sul pubblico, evidenziandone le reazioni, le espressioni, gli istinti.

La maggior parte di coloro che entrarono decise di rivolgersi verso Marina Abramovic, spiegando la propria opzione in termini di gradevolezza estetica e maggiore senso di rassicurazione del corpo femminile rispetto a quello maschile; molti imitarono la scelta compiuta da chi era passato subito prima, tutti passarono velocemente e senza quasi mai voltarsi indietro.

In “Imponderabilia”, pubblico e artisti divengono, così, coprotagonisti dell’opera d’arte che, grazie al video, riesce ancora oggi a far emergere i tabù e i retaggi culturali e psicologici degli esseri umani, attirando l’attenzione, più che sulla nudità della Abramovic e di Ulay, sulle diverse sfumature delle reazioni delle persone che oltrepassano le due “porte viventi”.

Informazioni

Quando 
dal 1 Ottobre 2019 al 10 Novembre 2019
POINT (12.485674 41.904062)
POINT (12.4865721 41.9037349)
Contatti 
Sito web: 
www.galleriaartemodernaroma.it/mostra-evento/marina-abramovi-bologna-77
Orari 

Dall'1 al 10 novembre 2019 
dal martedì alla domenica ore 10.00-18.00 

Share Condividi

Locations

Marina Abramovic Bologna 77, Via Francesco Crispi, 24
Via Francesco Crispi, 24
41° 54' 14.6232" N, 12° 29' 8.4264" E
Marina Abramovic Bologna 77, Via Zucchelli, 7
Via Zucchelli, 7
41° 54' 13.446" N, 12° 29' 11.6592" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility