Giornate FAI d'Autunno 2020 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Giornate FAI d'Autunno 2020

Giornate Fai d'Autunno 2020

“Ho lottato tutta la vita per la bellezza, perché è l'altro modo di dire la verità.”
Giulia Maria Crespi  

Tornano le Giornate FAI d’Autunno, con un’edizione 2020 dedicata a Giulia Maria Crespi, fondatrice e Presidente onoraria del FAI, appassionata di arte e ambiente, scomparsa recentemente. Quest’anno, l’appuntamento con i luoghi più suggestivi d’Italia raddoppia, con i due imperdibili weekend del 17-18 e 24-25 ottobre, per permettere a tutti di visitare in sicurezza i numerosi gioielli artistici, architettonici e naturalistici, solitamente chiusi al pubblico o ancora poco conosciuti, riscoprendo e innamorandosi della bellezza del nostro paese. La manifestazione è, inoltre, un’occasione per sostenere la missione del FAI, dal 1975 impegnato a tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.

Il primo weekend romano del 17 e 18 ottobre si inaugura con le aperture di tre luoghi di grande fascino: la Reale Accademia di Spagna – nella sede del complesso conventuale di San Pietro in Montorio con il cinquecentesco Tempietto del Bramante, uno dei capolavori dell’architettura barocca italiana (prenotazione obbligatoria, orari sabato e domenica ore 10-18 con ultimo ingresso ore 17); il Semenzaio Comunale di San Sisto Vecchio – parco tra le pendici occidentali del Celio e le Terme di Caracalla, dai viali con piante provenienti da varie parti del mondo, le serre e l’arancera con facciata monumentale neoclassica (prenotazione obbligatoria, orari sabato e domenica 10-18 con ultimo ingresso ore 17);  L’Orto Monastico di San Paolo Fuori le Mura – cuore dell’antica Abbazia Benedettina dove scoprire l’orto dei semplici, la Spezieria Monastica e il duecentesco chiostro del Vassalletto (prenotazione obbligatoria, orari sabato e domenica ore 9-18.30 con ultimo ingresso 17.15).

Le giornate del 24 e 25 ottobre proseguono nel segno dell’architettura moderna e contemporanea dell’Eur, con le aperture di Palazzo della Civiltà Italiana – noto anche come “Colosseo Quadrato”, icona del Novecento e attuale sede della Maison Fendi (prenotazione obbligatoria, orari sabato e domenica 9.30-20 con ultimo ingresso 19) – e della Nuvola – spettacolare centro congressi, progettato dall’archistar Massimiliano Fuksas (prenotazione obbligatoria, orari sabato e domenica 9-19 con ultimo ingresso 17.50).

Fuori porta, da non perdere il Parco Villa Gregoriana – lo splendido parco che alterna una rigogliosa vegetazione, la seconda cascata più alta d’Italia e un contesto naturalistico che incornicia architetture di epoca romana (primo e secondo weekend di apertura) – e il Cucinone di Palazzo Chigi di Ariccia – la cucina originale e ancora funzionante, risalente ai lavori diretti da Carlo Fontana fra il 1664 e il 1672 (secondo weekend di apertura, orari sabato e domenica 10:00 - 13:30/15:00 - 18:30 con contributo suggerito).

Per garantire un sereno svolgimento delle giornate di manifestazione, dal 6 ottobre, grazie a una donazione di 3€ sarà possibile prenotare la propria visita sul sito www.giornatefai.it oppure scegliere di iscriversi al FAI prima dell’evento e garantirsi l'accesso alle aperture riservate agli iscritti.

Maggiori informazioni fondoambiente.it

Informazioni

Quando 
dal 17 Ottobre 2020 al 25 Ottobre 2020
Contatti 
Facebook: 
www.facebook.com/FAIDelegazionediRoma/
Sito web: 
www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-autunno/
Orari 

17 - 18 ottobre e 24 - 25 ottobre 2020

Giorni di chiusura 
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì
Share Condividi

Media gallery

Node Json Map Block

Le tue utility