Architettura, silenzio e luce. Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Architettura, silenzio e luce. Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen

Dettaglio, Roberto Schezen, Louis Kahn, Kimbell Art Museum. Forth Worth, Texas, (1966-72), 2001 ca

“Mi sto rendendo definitivamente conto che l'architettura dell'Italia resterà la fonte d'ispirazione per i lavori futuri”, affermava Louis Kahn, architetto statunitense di origine estone, a cui proprio il primo museo nazionale di architettura in Italia, il MAXXI - Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, dedica un focus, attraverso l’obiettivo di Roberto Schezen.

Associato a grandi maestri come Le Corbusier, Walter Gropius, Frank Llyod Wright e Ludwig Mies van der Rohe, Kahn trae ispirazione da Roma: le opere del passato e i capolavori dell’architettura romana e rinascimentale stimolano in lui una nuova concezione architettonica monumentale.

Il milanese Roberto Schezen, fotografo di architettura storica e contemporanea, dedica gran parte della propria carriera a ritrarre gli edifici progettati da Luis Kahn, ma non solo. Schezen fotografa i lavori del pionere Adolf Loos e la Vienna della Secessione, gli antichi templi del Messico e dell’America centrale, monumenti italiani, palazzi, castelli, ville in europa e america.

Uno straordinario connubio che, in una serie di suggestive immagini, sembra fermare il tempo: dai positivi stampati dall’autore ai sali d’argento, ai negativi di grande formato, fino alle preziose diapositive a colori, insieme a grandi stampe prodotte a partire dai negativi originali, in mostra i diversi materiali del Fondo Schezen, da quest’anno parte delle Collezioni di Fotografia del Museo.

Due geniali interpretazioni, in un percorso espositivo che abbraccia l’ordine, la forma, lo stupore e le geometrie pure amate da Kahn, negli scatti dal taglio più classico, e luce, ombra e forma, attraverso particolari stranianti, interpretati in modo più audace da Schezen.

 

Immagine di copertina: Roberto Schezen, Louis Kahn, Kimbell Art Museum. Forth Worth, Texas, (1966-72), 2001 ca, dettaglio

Informazioni

Quando 
dal 18 Dicembre 2019 al 2 Giugno 2020
POINT (12.4652138 41.9277884)
Contatti 
Acquisto online: 
https://bit.ly/2GpsS06
Sito web: 
www.maxxi.art/events/louis-kahn-nelle-fotografie-di-roberto-schezen/
Orari 

18 dicembre 2019 al 2 giugno 2020

Martedì 11.00 – 20.00
Mercoledì 11.00 – 19.00
Giovedì 11.00 – 19.00
Venerdì 11.00 – 20.00
Sabato 11.00 – 20.00
Domenica 11.00 – 19.00
La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

Chiusura: tutti i lunedì, 1 maggio, 25 dicembre

La mostra è chiusa al pubblico dal 21 al 30 gennaio

Share Condividi

Location

Architettura, silenzio e luce. Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen, Via Guido Reni, 4 A
Via Guido Reni, 4 A
41° 55' 40.0368" N, 12° 27' 54.7704" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility